Per assistenza sull'acquisto contattaci allo 049 295 1172 o per per email scrivendoci a info@sanitariacrivellaro.it
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Preparazione alla maratona: il taping per la corsa

Preparazione alla maratona: il taping per la corsa

Taping funzionale per corridori e maratoneti: a cosa serve il tape elastico e quale scegliere per migliorare la prestazione sportiva.

 

Taping elastico per corridori: quando può servire

Taping funzionale: ovvero, le strisce adesive colorate che sempre più spesso vediamo sulla pelle degli atleti di ogni sport e categoria.

Non si tratta di bendaggio protettivo: il taping non ha lo scopo di limitare i movimenti o di proteggere le zone interessate ma di aiutare e “accompagnare” il movimento dei muscoli, grazie a un effetto di stimolazione neuro-muscolare che, in aggiunta, favorisce la circolazione sanguigna e il sistema linfatico.
 

Come funziona il taping?

Anzitutto, il taping è costituito principalmente da cotone: non ostacola la traspirazione della pelle nè rilascia alcuna sostanza, e fa uso di adesivi anallergici.
Rispettando particolari standard di elasticità e densità, il taping si adatta al movimento dei muscoli su cui viene applicato e contribuisce a tenerli in tensione.
 

Taping per corsa e maratona a Padova
(Foto: parkview.com; foto in evidenza: BioSport Italia)
 
Altra funzione importante del taping è quella lenitiva. Agendo sull’epidermide, il nastro riduce la sensibilità dei recettori del dolore: in questo modo mitiga la percezione del dolore muscolare e accelera i tempi di recupero. L’effetto lenitivo risulta utile per la prestazione “ufficiale” ma soprattutto durante la fase di preparazione e allenamento.

 

Quando viene impiegato per migliorare i movimenti dell’atleta – ad esempio, durante una maratona – si parla di taping funzionale. Come sempre, è preferibile farsi consigliare da un medico o da un altro esperto, almeno per le prime applicazioni del taping, per poi eventualmente farlo in autonomia.
 

Il Kinetik tape di Phyto

Si parla di preparazione alla maratona o, comunque, di running. Per questo, tra i vari prodotti disponibili sul mercato, abbiamo selezionato il Kinetik tape di Phyto Performance.
Kinetik è un tape ad extra tenuta pensato per sportivi: oltre alle caratteristiche di cui abbiamo parlato, offre alcuni interessanti vantaggi.

  • strappo facilitato, non richiede l’uso della forbice;
  • aderente e funzionale anche su pelle sudata;
  • utilizzabile prima, durante e dopo la prestazione sportiva: assiste il movimento biomeccanico e favorisce il defaticamento dei muscoli.

 

Il tape di Phyto è un articolo versatile e un supporto ideale per corridori e per sportivi in generale. Il personale di Sanitaria Crivellaro è disponibile per maggiori informazioni circa l’utilizzo e l’applicazione del taping.
 

(Fonte: runlovers.it)